Venerdì dopo le Ceneri - Lode e intercessione - Sito di don Antonello

Sito di don Antonello
Vai ai contenuti

Venerdì dopo le Ceneri

Sito di don Antonello
Pubblicato da in Religione ·
Ripresa della Parola di Dio del giorno
«Non è piuttosto questo il digiuno che voglio: sciogliere le catene inique, togliere i legami del giogo, rimandare liberi gli oppressi e spezzare ogni giogo?» (Is 58,6).

Lode e intercessione
Rit.: Sazia la nostra fame, Signore!
- Donaci di avere fame di te, Signore, e insegnaci a cercare sopra ogni cosa il tuo Regno e la sua giustizia.
- Ricordati di tutti i poveri della terra, che non possono sostentare la loro vita e quella dei loro cari; rendici attenti alle loro necessità e solidali con i loro bisogni.
- Dona vigilanza alla nostra vita, perché sappiamo vincere le tentazioni dell'ingordigia, dell'avidità, del potere e del possesso.

Padre, attraverso il digiuno tu desideri educare il nostro cuore e liberarlo da tutto ciò che ci chiude nelle nostre necessità, rendendoci poco attenti o addirittura indifferenti nei confronti degli altri e della loro fame e sete di giustizia. Accordaci la grazia di saper rinunciare a lutto ciò che ci chiude in noi stessi e nei nostri egoismi. Apri la nostra vita perché sia capace di cercare l'utile dell'altro prima del proprio.



Torna ai contenuti