28 dicembre - Santi Innocenti Martiri - Lode e intercessione - Sito di don Antonello

Sito di don Antonello
Vai ai contenuti

28 dicembre - Santi Innocenti Martiri

Sito di don Antonello
Pubblicato da in Religione ·
Ripresa della Parola di Dio del giorno
«Un grido è stato udito in Rama, un pianto e un lamento grande: Rachele piange i suoi figli e non vuole essere consolata, perché non sono più» (Mt 2,18).

Lode e intercessione
Rit.: Rischiara, Signore, le nostre tenebre!
- Dio è luce e in lui non c'è tenebra alcuna. Apri il nostro sguardo a riconoscere i segni della tua presenza nell'oscurità dei nostri cammini.
- Abbiamo un Paraclito presso il Padre: Gesù Cristo, il Giusto. Egli interceda a nostro favore, e liberi gli oppressi dal peccato dei potenti.
- Se camminiamo nella luce, siamo in comunione gli uni con gli altri. Ascolta, Signore, il pianto di chi soffre per le persone amate e rendi eterni i legami sinceri dell'amore.

Signore, spesso rimaniamo senza parole e senza opere, muti e impotenti di fronte all'assurdità del male che sfigura la bellezza del mondo che tu hai creato. Facci la grazia di non accontentarci di troppo facili consolazioni; donaci di saper lottare contro il male e l'ingiustizia, nella certezza, però, che soltanto la tua luce può rischiarare il significato del nostro impegno, anche quando sperimenta le tenebre dell'oscurità e dell'insuccesso.



Torna ai contenuti